Loading...
News2020-09-30T15:15:26+00:00

MESSAGGIO DELL’ARCANGELO SAN MICHELE A SAN DAMIANO

 

San Michele Arcangelo

IL 29 SETTEMBRE 1968

Festa di San Michele Arcangelo

Io sono San Michele, sono il vostro fratello che tanto vi amo e tanto vi voglio difendere da tutti i pericoli dell’anima e del corpo, dalle tentazioni e da qualunque male. Io sono sempre qua con voi, veglio notte e giorno qua con voi.  Le mie ali sono più che “colombe” in Cielo e in terra, anche sul mare, sui bastimenti e in tutte le parti del mondo dove si ricorre a Me.

   In questo giorno, la Mamma Celeste  Mi ha donato tante grazie  per dare a tutti, Mi ha dato conforto da dare  e Mi ha dato più forza per combattere contro il nemico. Sono qua presenti tante anime che lottano contro di Me e contro la Mamma del Cielo, ma non abbiamo paura di nessuno, perché la Mamma Celeste con la Sua potenza ed Io con la mia spada, schiacceremo  la testa del nemico  e libereremo tante anime  che sono turbate da gravi peccati.

   Preghiamo! preghiamo insieme, fratelli miei!  Con la preghiera e con il sacrificio,  tutto vinceremo. Metteremo fuori tutte le bandiere dell’amore, della pace, della carità e della purezza. Io ho chiesto alla Mamma Celeste il perdono  per tutti quelli che, in questo giorno, sono  o si mettono in grazia di Dio.

   Avanti! avanti con Cristo! Avanti! avanti con la nostra Mamma del Cielo  che trionferà su tutto il mondo  e porterà la vittoria! Io sono il Principe del Cielo  che faccio onore alla Regina del Cielo e Madre dell’universo che ama  tanto i suoi figli di quaggiù. Specialmente tutti gli Angeli e gli Arcangeli fanno una grande festa  a onore mio. Mi aiutano a combattere per salvare le anime, per salvare i miei fratelli e la gioventù, che tanto li amo!  Io li circondo di amore!

   Che gioia mi avete dato ieri nel vedere tanta gioventù  circondare il giardino della Mamma Celeste! Io con la mia spada passeggiavo intorno  al giardino e difendevo dai pericoli e dalle tentazioni  la gioventù. Erano tutto amore, tutta gioia!

   Ma promettete, fratelli miei, di essere sempre cosi’ per tutta la vostra vita, e consolerete tanto i vostri cari e la vostra Mamma del Cielo che fa tutto per donarvi grazie e darvi tanto amore.

   Avanti! avanti gioventù! Con Gesù nel cuore  dobbiamo vincere, ma vincere con Gesù, non con Satana perché è lui che vi porta alla perdizione. Non turbatevi la vostra mente, ma dovete essere sempre sereni. Chiamatemi spesso, e Io con la mia spada sempre vi difenderò.

(altro…)

Settembre 29th, 2020|Categories: Home, messaggi|0 Comments

MESSAGGIO DELLA MADONNA MIRACOLOSA DELLE ROSE E DI GESU’ A MAMMA ROSA IL 1° MARZO 1968

Al terzo mistero glorioso, Mamma Rosa annuncia che la Madonna è presente con Gesù, che così parla:

Gesù:
Mia piccolissima, non devi temere! Anch’Io, quando ero nell’orto degli ulivi, venivo abbandonato da tutti.
Avevo soltanto l’Eterno Padre che mi assisteva.Tu non hai solo Me vicino a te, c’è la Mamma Celeste che ti copre col suo Manto.
Non devi temere! Avanti… avanti, figlia mia! Accanto a te, ci siamo Noi, che ti diamo forza e coraggio per resistere.
Non devi temere! Avanti, figlia mia, ti ripeto, avanti! Riposa sul mio Cuore, ed Io infiammerò il tuo d’amore per Me.

Mamma Rosa:
Gesù, non sono degna di stare vicino a Te. Abbi pietà di me, sono una miserabile povera peccatrice.
Aiutaci, perdonaci, confortaci.

Gesù:
Coraggio, figlia mia, coraggio, piccolissima mia, coraggio! Abbraccia la Croce con Me, Io ti darò tutta la mia Passione: seguiMi!

Mamma Rosa:
Sono pronta, Gesù. Accetterò tutto ciò che Tu desideri. Ti offro tutta la mia vita, tutto il mio essere…Anche tutti i miei peccati: distruggili!
Infiamma il mio cuore d’amore per Te. Io sono tutta tua, sempre tua, irrevocabilmente tua. Possa questa terra venire a Te, gioire di Te in Cielo.

La Santissima Vergine:
Non temete, figliuoli, sono in mezzo a voi. Il mio strumento ha detto tante volte: “Dammi tutte le croci che Tu vuoi!”.
Gliele ho date, queste croci. Questa è la mia conferma, figliuoli, poiché croci pesanti arrivano su di lei… Ma lei accetta tutto.

Mamma Rosa:
Sì, Mamma Celeste, accetto tutto per amore tuo, basta che Tu mi copra col tuo Manto e mi stringa al tuo Cuore.
Sono pronta ad accettare anche la morte, tutto, per amore tuo.

(Lunga pausa)
Si, Gesù, sono pronta ad accettare tutto. Dammi tutte le croci, io sono pronta ad accettare tutto. Accoglimi con Te!
Abbi pietà di me e del mondo intero!
Io ti offro tutti i miei peccati e tutti quelli del mondo. Sono pronta, Gesù, a soffrire quello che vuoi Tu.

Dammi tutto… Basta che tutte le anime entrino con me nel Santo Paradiso.
La Mamma Celeste me l’ha promesso, il Santo Paradiso,
ma io voglio che ci vengano tutti! Fammi soffrire tutto, per amore tuo, ma tutte le anime devono entrare nella gloria del Santo Paradiso.

Gesù:
Si, te lo prometto, tu soffrirai nascosta, soffrirai con grande amore per Me, accanto a Me.
Io ti darò tutto, forza e coraggio per patire con Me. Abbraccia sempre la croce, abbi sempre il crocifisso tra le tue mani e stringilo al tuo seno.

La Santissima Vergine:
Figlia mia, carissima, tu sei il mio strumento, come ti ha detto mio Figlio Gesù, piccolissima, ma con tanto amore nel cuore.

Mamma Rosa:
Si, Mamma Celeste, io accetto tutto per amor tuo. Sono pronta anche a morire con tutte le sofferenze, tutte le angosce, tutto… purchè tutti si salvino, purchè non arrivi il terribile castigo.
Abbi pietà di me, Mamma Celeste, e del mondo intero.
Ti raccomando soprattutto la gioventù:
che essa sia illuminata; che essa possa comprendere che sei Tu che vieni; che essa porti la pace, l’amore, la gioia,il bene a tutti quanti, perchè Tu sei una Mamma che ci ama tanto!

Settembre 5th, 2020|Categories: messaggi, News|0 Comments

MESSAGGIO DELLA MADONNA MIRACOLOSA DELLE ROSE A SAN DAMIANO il 15 AGOSTO 1968

FESTA DELLA MADONNA ASSUNTA IN CIELO

Figliuoli miei, sono qui in mezzo a voi gloriosa e trionfante per abbracciarvi tutti e per stringervi tutti al mio seno. Sono qua con tutti gli Angeli e i Santi del Cielo e vi copro con il mio manto e spargo grazie in abbondanza.

State sereni, figliuoli, sempre con Gesù nel cuore. Gesù è il Re dei re e vi fa felici su questa terra e in Cielo. E’ tanto bello vivere con Gesù  perché vi dà sempre la pace, l’amore e vi da la grazia e la rassegnazione di portare la Croce con Lui. Accanto a Lui  avrete sempre le gioie perché Lui da i palpiti di amore al vostro cuore. Gesù è misericordioso, Gesù è giudice e ama tutti, ma vuole che si faccia la sua volontà qui in terra per andarLo a godere lassù.

Figliuoli miei, oggi in Cielo fanno una grande festa per Me! Ci sono tanti canti e suoni, tanto amore, tanto affetto, tutti attorno a Me con la corona del Rosario.
Io sono la Regina e la Madre di tutti, del Cielo e della terra. Anche voi figli di quaggiù, riunitevi con preghiere e canti per ringraziare la vostra Mamma del Cielo del grande dono che vi da: di essere sempre in mezzo a voi a consolarvi, ad amarvi e portarvi  tanta gioia e pace. Pregate, pregate con gli Angeli e i Santi, tutti uniti in un cuor solo, con tanta gioia e amore per ringraziare la vostra Mamma del Cielo del gran dono che vi da giorno per giorno, notte per notte, sempre in mezzo a voi con grande giubilo e amore.

Questo è il luogo a Me prediletto! Vengo sempre a consolarvi e amarvi. Cantate, cantate figliuoli miei, questo è il giorno a Me dedicato di gioia, di trionfo e di amore con Gesù. Tutti uniti con Gesù e con la vostra Mamma del Cielo! Io sono Regina e sono Madre, sono dispensatrice di grazie, corredentrice di tutti i miei figli di quaggiù’, che tanto amo e tanto voglio essere amata! Venite! Venite figli miei, tra le mie braccia, pentiti e con tanto amore. Io vi do il bacio del perdono. Tutti salvi con Me lassù! Non più pianti, ma sempre gioia e sempre in compagnia della Mamma di lassù che tanto ama i figli di quaggiù.

(altro…)

Agosto 14th, 2020|Categories: messaggi, News|0 Comments

Messaggio sulla comunione in mano

MESSAGGIO SULLA COMMUNIONE IN MANO
del 9.11.1969 (estratto)

Mamma Rosa annuncia che la Mamma Celeste è arrivata al pero ed è tutta vestita di rosso con una luce tanto luminosa che risplende sopra tutto il mondo. Con Lei sono gli Angeli e i santi Martiri che hanno donato la loro vita a Gesù.

Io vengo in questo luogo, figlioli miei, per arricchirvi di grazie e di amore, di fede e di grande misericordia, perchè io sono la Madre di tutti. Vengo per richiamarvi notte e giorno in questo luogo, ma pochi mi ascoltano. Mi deridono, molti scherzano ed M’insultano! Ma quando vedrete l’ora triste, cosa sarà di voi? L’Eterno Padre vuol fare giustizia!

Sono  già cinque anni che vi chiamo per salvarvi!
Cinque anni che Io vi chiedo il vostro cuore per tenerlo nel mio Cuore, per infiammarlo d’amore per Gesù nella Santa Eucarestia, perché Gesù è il Forte, il sostegno di tutti i tribolati, di quelli che piangono, di quelli che gemono e degli agonizzanti che partono in tutte le ore del giorno.
Il Viatico è il conforto in questa terra e il conforto per il Cielo, ma pochi lo vogliono; lo calpestano, specialmente in questi tempi!

Ricevono Gesù nelle mani! Questo è doloroso per Me e per mio Figlio! Fanno tanto i Vescovi, il Santo Padre Paolo VI quando consacranno le mani dei suoi figli, per essere puri e santi, e per farli apostoli miei e di mio Figlio!
La Santa Eucarestia è calpestata! Miei figli prendono nelle mani il mio Figlio Gesù! Sacrilegi dopo sacrilegi! Quale condanna sarà la vostra quando vi presenterete al tribunale di Dio? Che castigo avrete? L’Eterno Padre è stanco!È stanco, l’Eterno Padre! Ve lo ripeto: è stanco! Pensateci! Fate un esame di coscienza! Chiedete perdono e non fatelo più! Fate la communione spirituale piuttosto che fare sacrilegi, piuttosto che offendere e calpestare in tutti i modi mio Figlio Gesù!

Gesù è prigioniero nel Tabernacolo; intorno a Lui ci sono gli Angeli e i Santi del Cielo che l’adorano. Chiama le anime dei miei figli per circondarlo di amore e donare loro il suo Amore, per purificare i loro cuori e santificarli quaggiù per il Cielo.

la madonna aggiunse alla fine del messaggio:Verro’ tre volte vestita di rosso come oggi’. Dopo queste tre volte, l’Eterno Padre farà giustizia se non chiedete perdono, se non vi pentite di tutti i questi peccati e sacrilegi. Gesù è tutto misericordia, l’Eterno Padre perdona tutto, se voi chiedete perdono. Io ve lo ripeto, e voi, fatelo!”

Agosto 12th, 2020|Categories: Always, messaggi, News|0 Comments

FESTA DEL PREZIOSISSIMO SANGUE DI GESU’

FESTA DEL PREZIOSISSIMO SANGUE DI GESU’
Messaggio di Gesù, il 1.7.1969

Io sono Gesù. Sono venuto in mezzo a voi con la mia Mamma addolorata. Io sono tutto flagellato ! Io sono tutto percosso! Io sono crocifisso per salvarvi! E voi, non Mi conoscete, voi non Mi comprendete, voi non Mi amate!
Quanti sacrilegi fate! Voi Mi calpestate dalla testa ai piedi! Il mio Corpo! Il mio Sangue! Pensateci! Pensateci, fratelli miei! Io vengo per purificarvi, per lavarvi nel mio Sangue, per infiammare il vostro cuore d’amore per Me.
Io sono tutto amore per voi, Io sono tutto dolcezza per voi, Io sono tutto misericordia per voi. Ma voi non Mi comprendete; voi non volete comprenderMi, poiché voi sapete già tutto questo! Vi ho dato tanta intelligenza, tanta scienza, per comprenderMi ed amarMi.
Io, per mezzo del mio Sangue, vi purificherò. Si, Io vi purificherò! Accetto ancora la morte sulla Croce, purché voi siate salvi!
Io sono tanto calpestato! La Mia Mamma Celeste è qui, che piange nel vedere i suoi figli che non L’ascoltano, che non vogliono più amarLa, che non vogliono più riconoscerLa, quale Madre e Regina dell’universo.
Ma, quanto a Me, Io perdono tutti: quelli che M’insultano, quelli che Mi calpestano, quelli che Mi deridono. Ma coloro che calpestano la mia e vostra Mamma, Io non li perdono, perché Lei, ha lasciato morire suo Figlio; Lei, è stata calunniata lungo la via del Calvario, a causa di suo Figlio.
E voi, non comprendete tutto ciò che ha fatto per voi la mia e vostra Mamma? Non comprendete che la mia e vostra Mamma può fare qualunque cosa? Io ho dato tanta potenza e tanta scienza e il Santo Spirito ha dato tanta sapienza, tanto amore alla mia e vostra Mamma per salvarvi! Per salvarvi, fratelli miei, voi, che siete nel fango, che siete sull’orlo del precipizio! Ma mia Madre vi vuole sostenere, vi vuole condurre al trionfo, alla salvezza, nel’amore e nella pace cristiana.
Io, sono tutto amore, ed è l’amore… l’amore che voglio donarvi! Il mio Cuore… Il mio Sangue… Lo voglio versare per amore per voi e voglio purificarvi. E voi, ritornate pentiti! Ritornate pentiti tra le braccia della vostra Mamma! Chiedete perdono, chiedete pietà, chiedete misericordia. Non aspettate che l’Eterno Padre faccia giustizia! Se voi non ascoltate, presto arriverà!
Vedere tanti giovani calpestarMi… Tanti miei apostoli prediletti perdersi nel mondo… Essi non amano più la loro Sposa, la Chiesa; essi amano il demonio, il mondo. Ecco la verità, apostoli miei: aprite gli occhi! Ritornate pentiti e Io vi purificherò, vi laverò nel mio Sangue; vi condurrò, passo dopo passo, sulla cima della montagna; aprirò i Cieli, ed entrerete tra le braccia del’Eterno Padre.
Ritornate! Ritornate pentiti, poiché l’ora è suonata! Gesù, vostro fratello, vi richiama alla penitenza, all’amore. Gesù è con voi, Gésù è sopra di voi. Io perdono tutto, purifico tutto, tutto santifico. Ritornate! Ritornate! Ritornate!
Alzate gli occhi al Cielo, dove la Regina degli Apostoli, la Madre della Chiesa vi chiama; stringetevi a Lei che è la Madre, la Dispensatrice delle grazie, l’Avvocata dei peccatori, e farà tutto! Vi do una forte benedizione, fratelli miei. AscoltateMi! AscoltateMi! AscoltateMi, poiché le ore diventano tristi.
Nel Nome del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo. Amen

Luglio 1st, 2020|Categories: messaggi, News|0 Comments
Translate »
it_IT
fr_FR it_IT