In un piccolissimo paesino del Nord Italia, vicino a Piacenza, S.Damiano, dove , dal 1964, accorre il mondo intero.

Il 29 settembre 1961, nella festa di San Michele Arcangelo, un umile madre di famiglia in fin di vita, Rosa Quattrini, si ritrova guarita all’istante da una giovane visitatrice dal foulard azzurro cielo, venuta a bussare alla sua porta chiedendo 500 lire per l’acquisto di tre ceri da destinare alla chiesa di S.Giovanni Rotondo, dove si trova padre Pio.

Giunta a S. Giovanni Rotondo, nel maggio del 1962, Rosa ritrova la giovane donna che si presenta come “Madre della consolazione e degli afflitti” e la manda da padre Pio, il quale incoraggerà Rosa la confermerà nella sua missione.

Il 16 ottobre 1964, la Vergine Santissima appare a Rosa per la prima volta, nel suo giardino al di sopra di un pero, e le dà il primo messaggio che lei si incarica di trasmettere al mondo intero.

” Figliuola mia, vengo da molto lontano. Annunzia al mondo che tutti devono pregare,perchè Gesù non può più portare la croce. Io voglio che tutti si salvino, buoni e cattivi. Sono la Madre di tutti :siete tutti miei figli, per questo voglio che tutti si salvino, per questo sono venuta, per condurre il mondo alla preghiera, perchè i castighi sono vicini. Itornerò ogni venerdìe ti darò dei messaggiche devi fare conoscere al mondo. ”

Santissima Vergine Maria,

Questo messaggio è un invito urgente alla preghiera e alla penitenza per scongiurare i castighi.
A partire da questo giorno e fino alla sua morte, avvenuta il 5 settembre 1981, Nostra Signore Miracolosa delle Rose apparirà continuamente a mamma Rosa e le darà numerosissimi messaggi indirizzati a tutti.
Da quel giorno vengono pellegrini dal mondo intero a pregare moltissimi rosari per la conversione delle anime e per la pace nel mondo, per rispondere all’appello/alla chiamata di Nostra Signore Miracolosa delle Rose che ha promesso di venire “viva e vera” fino alla fine del mondo in “questo luogo benedetto e consacrato dal Padre Eterno”.

Da questo giorno comincia la grande missione di Mamma Rosa. La Santissima Vergine le apparirà continuamente e le darà numerosissimi messaggi indirizzati al mondo intero fino alla sua morte nel 1981.

Nel Maggio 1962, la giovane donna si fà conoscere a Rosa come « Madre della consolazione », durante il suo pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo da Padre Pio.

Nel Maggio 1962, la giovane donna si fà conoscere a Rosa come « Madre della consolazione », durante il suo pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo da Padre Pio.

A partire da quel giorno e fino alla sua morte, avvenuta il 5 settembre 1981, Nostra Signore Miracolosa delle Rose apparirà continuamente a mamma Rosa e le darà numerosissimi messaggi indirizzati a tutti.

” Figliuola mia, vengo da molto lontano. Annunzia al mondo che tutti devono pregare,perchè Gesù non può più portare la croce. Io voglio che tutti si salvino, buoni e cattivi. Sono la Madre di tutti :siete tutti miei figli, per questo voglio che tutti si salvino, per questo sono venuta, per condurre il mondo alla preghiera, perchè i castighi sono vicini. Itornerò ogni venerdìe ti darò dei messaggiche devi fare conoscere al mondo. ”

Santissima Vergine Maria,

Da quel giorno vengono pellegrini dal mondo intero a pregare moltissimi rosari per la conversione delle anime e per la pace nel mondo, per rispondere all’appello/alla chiamata di Nostra Signore Miracolosa delle Rose che ha promesso di venire “viva e vera” fino alla fine del mondo in “questo luogo benedetto e consacrato dal Padre Eterno”.